RIPULIAMO IL MARE - Non solo Amministratori

Un vero atto di bontà ne ispira sempre un altro
Vai ai contenuti
Banner Ripuliamo il Mare
Angelo Vassallo, un uomo che amava il mare
Vassallo era noto come il sindaco pescatore, per il suo passato di pescatore e per l’amore per il mare e la terra, che nella sua attività di amministratore lo aveva sempre guidato. Tra le opere che vanno ricordate non può mancare il “Museo vivo del mare”, istituito nella frazione di Pioppi, presso il castello di Vinciprova.
Ambientalista convinto, amato dai suoi concittadini, viene ricordato anche per le sue ordinanze singolari.
Nel gennaio 2010 firma un’ordinanza che prevede una multa fino a mille euro per chi viene sorpreso a gettare a terra cenere e mozziconi di sigarette.
Esempio di rigore nel rispetto della legge, con modi severi e fermi, che però permettono di mantenere intatta la bellezza di uno dei comuni più caratteristici del Cilento.
Angelo Vassallo ha travasato il suo amore per il mare, nelle buone pratiche di una bella politica; ciò ha portato le acque di Pollica ad essere le più premiate, negli anni, con le 5 vele – massimo riconoscimento - della Bandiera Blu di Legambiente e Touring club. L’eredità di Angelo Vassallo ha consentito di proclamare Pollica, anche per il 2011, regina d’Italia, unica nella penisola a ricevere le prestigiose 5 vele.
La sera del 5 settembre 2010, mentre rincasava alla guida della sua auto, Angelo Vassallo è stato barbaramente ucciso, per mano di uno o più attentatori. I suoi assassini sono ancora ignoti.
Angelo Vassallo viene ricordato ogni anno il 21 marzo nella Giornata della Memoria e dell’impegno di ‘Libera’, associazioni, nomi e numeri contro le mafie.

ECCO ALCUNI NUMERI RELATIVI ALLA PLASTICA E ALL'INQUINAMENTO DEI MARI
Migliaia ogni minuto
Bottigliette nel Mediterraneo
Milioni di tonnellate
Plastica ad oggi negli Oceani
Milioni di tonnellate ogni anno
Plastica prodotta Mondo
Migliaia di tonnellate ogni anno
Plastica nel Mediterraneo
Cosa facciamo per la Fondazione Vassallo
Nel 2050, a parità di peso ci sarà più plastica che pesci nell’Oceano!
E’ partendo da questa triste realtà che ci siamo chiesti cosa potessimo fare di concreto per aiutare il mare; quest’anno i proventi della nostra iniziativa ripuliAMOilmare saranno interamente devoluti alla Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore.
Angelo Vassallo è stato sindaco di Pollica per diversi mandati, prima di essere sindaco però è stato pescatore e, come tutti i pescatori, amava il mare. Aveva grandi ideali, grandi progetti, tutti volti al bene del mare e della natura che ci circonda, per questo e per altri mille motivi il 5 settembre del 2010 è stato assassinato.
I suoi sogni però vivono ancora nella Fondazione nata in sua memoria che, fin dal 2010, ha avviato il progetto “pulizia fondali marini”; lo sapevi che i pescatori dovrebbero ributtare in mare i rifiuti “pescati”?
A Pollica invece hanno deciso di non piegarsi alla sola logica del guadagno. Preferiscono che dalla loro faticosa attività sia anche l’ambiente, e tutti noi, a guadagnarci, così hanno deciso di riportare a riva i rifiuti pescati, occupando una parte consistente dello spazio destinato al pescato, con i rifiuti.
Banner Ripuliamo il Mare Pollica


Vuoi nuotare in un mare più pulito?
Vuoi smettere di mangiare la plastica assieme al pesce?
Be', allora devi proprio diventare un sostenitore come lo siamo noi!
Clicca qui sotto per acquistare la tua borraccia e contribuire, così, alla causa.
Il costo è di € 10 + € 6,50 per la spedizione (in 5 giorni lavorativi).

PURTROPPO QUESTO PROGETTO E' TERMINATO, QUINDI, NON
POTRAI MAI PIU' AVERE LA FANTASTICA BORRACCIA.
SII VELOCE NELL'ADERIRE AL NOSTRO PROSSIMO PROGETTO!


NON SOLO AMMINISTRATORI
Associazione promozione sociale

Viale Verbano n.14/B – 21026 Gavirate (VA)
Codice Fiscale 92034460128
IBAN: IT 55 Z 03111 50250 000000001547
Seguici sui Social Media
Logo Non Solo Amministratori
NON SOLO AMMINISTRATORI
Associazione senza fini di lucro

Viale Verbano n.14/B – 21026 Gavirate (VA)
Codice Fiscale 92034460128
IBAN: IT 55 Z 03111 50250 000000001547
Torna ai contenuti